24 Luglio 2022 ore 20:15

JOY ALPUERTO RITTER
HANNES LANGOLF

THE FALL

Santo Stefano di Magra / Ex Ceramica Vaccari

Due estranei. Uno spazio sconosciuto. Nessuna regola, nessuna legge: The Fall è l’opera originale creata ed eseguita da due stelle della danza contemporanea, che si incontrano per danzare insieme la gioia della vulnerabilità, in una dialettica intima ma esplosiva. Una voce delicata e potente che parte sottovoce, come un sussurro, per poi affermarsi con tutta l’urgenza dell’atto politico. Ispirati dal discorso del Presidente Nixon in occasione dello sbarco sulla luna – dalla possibilità per quegli astronauti di fallire e di non fare ritorno a casa – i due danzatori seguono oggi delle orme simili, si sollevano leggeri incuranti della gravità per poi risprofondare nell’inevitabile peso dei loro corpi vivi e fallibili. Una drammaturgia intessuta di parole poetiche, testi di canzoni e suggestioni sonore che restituiscono l’incanto del primo incontro tra due esseri umani.

Attorno a loro, torri di scatole di cartone: un ordine da costruire a tutti i costi mentre il caos preme per esprimersi facendo precipitare la scena e sussultare i cuori.

ideazione, coreografie e performer Joy Alpuerto Ritter e Hannes Langolf
produzione Christine Maupetit
con il sostegno di Orsolina28 e Akram Khan Company insieme a Sky Arts
un ringraziamento speciale a Lukas Steltner e Akram Khan

ACQUISTA ONLINE
Torna su